Vendita Canne Fumarie

Normativa Camini a Legna Lazio

normativa camini legna

Normativa Camini a Legna Lazio: Ars Fumi ti Rende le Cose Facili!

In previsione dell’Inverno 2022-23, anche nel Lazio bisognerà mettersi in regola e prepararsi a rispettare la nuova Normativa Camini a Legna.

Parametri ben diversi dai precedenti sono stati definiti a seguito della crisi del gas e molti paesi del Nord Europa, in previsione del freddo, hanno fatto scorta di legna, pellet, stufe elettriche.

E di qualsiasi altra possibilità che possa dare un’alternativa più economica del gas nel riscaldare la casa.

Anche in Italia c’è chi già sta pensando di sfruttare la vecchia stufa o il camino a legna.

Per scaldarsi con la legna bisognerà quindi seguire precise regole. Altrimenti si rischieranno multe fino a 5mila euro.

In altre regioni italiane (soprattutto al Nord), molto prima che si parlasse di crisi energetica, hanno già messo per esempio delle limitazioni ben precise all’utilizzo di stufe e camini a biomassa.

Anche nel Lazio la norma riguarda tutti gli impianti con potenza al focolare fino a 10kW. 

Per capire meglio come funziona la Classificazione Stelle Camini nel Lazio, chiedi pure ad Ars Fumi, leader nella Capitale e nel Lazio nel settore canne fumarie e impianti di evacuazione.

Le Nuove Normative e le Stelle del tuo Camino.

Effettuando tra le altre cose anche l’installazione canna fumaria stufa a pellet ed impianti di evacuazione fumi,Ars Fumi conosce alla perfezione anche le principali normative in questione.

Come per esempio il D.M. 186 del Novembre 2017 sulla classificazione dei generatori di calore. E sulla catalogazione in stelle del tuo camino a legna.

E’ stata infatti redatta una classificazione che assegna n. 5 diverse classi ambientali (denominate “Stelle”) ai diversi generatori di calore, tra cui il camino a legna.

Maggiore è il numero di stelle, maggiore l’efficienza.

Alcune regioni d’Italia inoltre hanno deciso di applicare delle limitazioni ai generatori di calore alimentati con biomassa legnosa (come camini o stufe a pellet) che non sono in grado di garantire prestazioni energetiche ed emissive performanti. Vuoi sapere cosa è previsto nella nostra regione?

Nello specifico, per combattere l’inquinamento atmosferico, in caso di concentrazioni particolarmente critiche di polveri sottili, la Regione Lazio ha vietato le accensioni di apparecchi a biomassa poco efficienti.

Con la Deliberazione 539 del 4 agosto 2020 la Regione Lazio ha approvato quindi l’Adozione dell’aggiornamento del Piano Nazionale di Risanamento della Qualità dell’Aria (PRQA).

Vuoi saperne di più su questa Normativa e sapere quante Stelle ha il tuo camino?

Contatta  oggi stesso l’Assistenza Telefonica Gratuita di Ars Fumi “Mario Pio Risponde“ al Cell. 340-5590791 (telefono e whatsapp) dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 19:00 oppure scrivici a commerciale@arsfumi.it e prenota un sopralluogo gratuito, a Roma e nel Lazio.

Inoltre, se vuoi passare alla Stufa a Pellet per riscaldare la tua casa, approfitta della Promo Autunno 22-23 sulle Canne Fumarie per Stufe a Pellet Colorate di Ars Fumi. Un Kit fornitissimo con tutti gli accessori per l’installazione della tua Stufa a Pellet colorata. Ancora allo stesso prezzo del 2021!

Back to list